TUTTO DESTRO: “STORIA, ORGOGLIO E GALLIANI: ECCO COME SONO ARRIVATO AL MILAN”

TUTTO DESTRO: “STORIA, ORGOGLIO E GALLIANI: ECCO COME SONO ARRIVATO AL MILAN”

Mattia Destro, fonte foto sportevai.it
Mattia Destro, fonte foto sportevai.it
Giornata di presentazioni a Casa Milan (clicca QUI per rileggere) e tra i giocatori in questione spicca Mattia Destro, che ha rilasciato molte dichiarazioni. Eccone la raccolta completa:Su cosa lo abbia convinto a vestire la maglia rossonera: “Sicuramente il Milan è il Milan, non c’era da convincermi. Ho tantissima voglia di far bene e questa la società perfetta per me”.Sull’insistenza di Galliani: “Avere Galliani che mi cercava direttamente mi ha fatto effetto, mi ha fatto capire che mi volevano davvero. Vengo qui con un buono spirito e tanta voglia di fare bene: sono qui per aiutare la squadra e ce la metterò tutta. Il suo gesto è stata la cosa più importante, una cosa del genere da una persona importantissima nel mondo del calcio è stato un onore per me, è la cosa che mi ha convinto. Chi mi piace della storia del Milan? Ce ne sono tanti, fare metà della loro carriera, a partire dal Mister sarebbe importante per me”.Sulla possibilità di tornare a vestire la maglia dell’Italia: “Milan importante per tornare in Nazionale, il gruppo italiano è importante e compatto, può certamente aiutare in questo senso”.Ancora sul suo passaggio dalla Roma al Diavolo: “Quando mi ha chiamato il Milan sono venuto qui, è il Milan.. Nulla mi ha spinto a lasciare la Roma, se non questo motivo di orgoglio. Indossare la maglia rossonera è una cosa stupenda, non c’era da convincermi. Roma? Ora sono un giocatore del Milan e preferisco parlare solo di questo club”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy