TREZEGUET: “LA FINALE PERSA CON IL MILAN E’ IL MIO RIMPIANTO PIU’ GRANDE”

TREZEGUET: “LA FINALE PERSA CON IL MILAN E’ IL MIO RIMPIANTO PIU’ GRANDE”

Shevchenko, ex attaccante di Dinamo Kiev, Milan e Chelsea. Pallone d'oro nel 2004 ai tempi del Milan
Andriy Shevchenko, a Manchester (fonte foto: corriere.it)
Intervenuto ieri sera a Premium Calcio, l’ex attaccante della Juventus e della nazionale francese David Trezeguet, ha ripercorso la sua lunghissima carriera e ha individuato nella finale di Manchester, persa ai rigori con il Milan,i il suo rimpianto più grande: “Il dolore più grande per me fu perdere la finale di Champions a Manchester. Noi eravamo fortissimi, avevamo vinto un altro Scudetto e incontravamo il Milan che invece in campionato aveva fatto male. Ci sentivamo superiori, ma perdemmo ai rigori: resta il rammarico più grande di tutta la mia vita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy