TOP NEWS: ANCELOTTI VERSO IL NO, MANDZUKIC DIFFICILE, BERLUSCONI LANCIA UNA PROVOCAZIONE

TOP NEWS: ANCELOTTI VERSO IL NO, MANDZUKIC DIFFICILE, BERLUSCONI LANCIA UNA PROVOCAZIONE

Mario Mandzukic, attaccante colchonero (Fonte: bleacherreport.com)
Mario Mandzukic, attaccante colchonero (Fonte: bleacherreport.com)
Giornata ricca, anzi ricchissima, di novità in casa rossonera. Con in primo piano il tentativo di Adriano Galliani di strappare Mandzukic all’Atletico Madrid e di convincere Ancelotti a sposare la causa milanista.Un Ancelotti che, però, non sarà facile da convincere. Non a caso, in Spagna parlano già della sua intenzione di prendersi un anno sabbatico. Ma un suo ritorno riaccenderebbe l’animo dei tifosi. Tra i quali anche quello di Gennaro Gattuso. Comunque se, alla fine, il Milan dovesse tornare a Milano con il sì dell’allenatore, sarebbe pronto un mercato da circa 100 milioni per lui.Si passa, quindi, al mercato. Che sta diventando molto frenetico. E i tifosi potrebbero già tremare, soprattutto per due possibili addii. Quello di Diego Lopez, cercato dal PSG, e di Stephan El Shaarawy, il cui agente non ha escluso un futuro all’estero. Mentre Cerci e Destro non verranno riscattati. Il pentolone inizia, però, a bollire anche in entrata. Bertolacci, infatti, non ha chiuso le porte ad un passaggio al Milan. Al contrario, si raffredda la pista che porta a Mario Mandzukic. L’Atletico Madrid avrebbe fatto un dietrofront.Giornata ricca anche di dichiarazioni a Milanello. Prima arrivano quelle di Bocchetti ai microfoni di Milan Channel. Poi è la volta di Silvio Berlusconi, che sottolinea nuovamente l’affetto che lo lega ad Ancelotti. Lanciando anche una curiosa provocazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy