SKY – NOSOTTI: “INZAGHI, BONUS FINITI. I ROSSONERI FATICANO A FARE LE COSE SEMPLICI”

SKY – NOSOTTI: “INZAGHI, BONUS FINITI. I ROSSONERI FATICANO A FARE LE COSE SEMPLICI”

Silvio Berlusconi e Filippo Inzaghi (fonte foto: www.sport.sky.it)
Silvio Berlusconi e Filippo Inzaghi (fonte foto: www.sport.sky.it)
Sui media tiene banco la Crisi del Milan, una crisi a tutto tondo che sta portando i rossoneri lontano dall’Europa. Queste le parole di Nosotti a SkySport24: “Il Milan deve fare i conti con un presente e un futuro non roseo. Ieri i fischi dei tifosi sanno di bocciatura: l’impressione è che si porterà la gestione Inzaghi fino a fine stagione, ma i bonus sembrano finiti, così come l’era-Inzaghi, che paga l’inesperienza. Gli infortuni ci sono, ma non giustificano le difficoltà: Alex ha una frattura al naso ed è stato operato oggi, Bonaventura ci dovrebbe essere col Cesena nonostante i problemi alla spalla, 15 giorni di stop per Paletta. Montolivo e Bonera rientrano domani in gruppo. Quando Inzaghi parla di Milan in crescita, lo fa per difendere il gruppo, ma i dati dicono il contrario. Dopo le prime 7 giornate i rossoneri avevano una media di 2 punti a partita, poi la frenata. Il Milan costruisce poco, fa fatica a trasformare in gol le poche occasioni. Il problema è proprio qui: il Milan è precipitato, si vede rassegnazione e difficoltà nel fare le cose più facili. Il mercato è stato indicativo: bene Antonelli, Bocchetti deve riprendere il ritmo campionato, Destro deve essere riscattato a 16 milioni. Il Milan pecca nella forma fisica, è molto basso: l’Empoli ieri era altissimo, pressava. Il Milan pensa al sostituto di Inzaghi: Berlusconi ieri non era sereno, si sa che il Milan ha avviato contatti per il prossimo tecnico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy