Season Review: i sedicesimi con il Ludogorets

Season Review: i sedicesimi con il Ludogorets

Il Milan supera il turno di Europa League contro il Ludogorets e veleggia verso gli Ottavi di finale, dove poi incontrerà l’Arsenal.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

LUDOGORETS-MILAN 0-3: IPOTECA SUGLI OTTAVI
In Bulgaria l’immediata vigilia è stata caldissima. Per tutta Razgrad l’arrivo del Milan era un grande evento. Striscioni per tutta la città e uno schermo gigante per la visione della partita. Il ritorno ad una gara ad eliminazione diretta nelle coppe europee dopo 4 anni da parte del Milan, non si prospettava come una passeggiata di salute. In campo però Cutrone sblocca tutto, consentendo poi nella ripresa a RR e Borini di puntellare ulteriormente il risultato. Il Ludogorets ha avuto le sue occasioni, ma il 3-0 finale in trasferta indirizza la qualificazione verso i colori rossoneri.

MILAN-LUDOGORETS 1-0: RITORNO SUL VELLUTO
Compressa fra la gara casalinga con la Sampdoria e l’impegno in trasferta sul campo della Roma, la partita di ritorno con il Ludogorets a San Siro non viene sottovalutata da Rino Gattuso. C’è un po’ di turnover con Abate, Zapata, Locatelli e Borini in campo dall’inizio, ma c’è anche la doverosa attenzione alla sfida da parte di tutto il gruppo rossonero. Ne approfitta Fabio Borini per segnare il gol della vittoria che è anche il suo terzo sigillo europeo nel corso della stagione, dopo quelli contro lo Shkendija nei playoff e contro gli stessi bulgari all’andata.

Fonte: acmilan.com

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Belotti, un’estate per tornare più forte di prima

Dall’Argentina – Zapata al Boca Juniors: trovato l’accordo

Kalinic cacciato dal Mondiale: il croato è un problema per il Milan

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy