Season Review: con l’Atalanta il Milan non molla

Season Review: con l’Atalanta il Milan non molla

La botta in finale di Coppa Italia è stata dura, ma i rossoneri sono riusciti a reggere l’urto bergamasco. 1-1 tra Atalanta e Milan.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

ATALANTA-MILAN 1-1: LA SITUAZIONE
I pronostici sul Milan tendevano al brutto. I rossoneri cercavano la qualificazione diretta all’Europa League tramite la vittoria in Coppa Italia, ma dopo un’ottima prima parte di gara, il contraccolpo tutto bianconero è stato molto forte. Con quel calendario, Atalanta e Fiorentina, si pensava e si pronosticava che i rossoneri potessero andare in default anche nelle ultime due gare di campionato. Al ritorno dalla sconfitta di Roma, Rino Gattuso si è messo a lavorare molto e intensamente sulla psicologia dei propri ragazzi che, a quel punto, vanno in campo a Bergamo senza titubanze e senza timori.

ATALANTA-MILAN 1-1: IL CAMPO
La gara è tesa, combattuta. Si lotta sotto una gran pioggia. Il Milan accetta il clima grintoso della sfida e sul campo di una Atalanta molto lanciata, la sfida europea è intensa ed equilibrata. Chi spezza l’equilibrio, a inizio ripresa, è l’ex di turno, Franck Kessie. Un po’ come accaduto qualche settimana prima a Torino, una volta segnato il gol il Milan si ritrae, ma sembra ormai fatta. La gara arriva ai minuti di recupero con le due squadre in dieci per le espulsioni di Toloi e Montolivo. Sono quelli i momenti in cui Masiello segna il gol del pareggio. Sorpasso fallito in ogni caso, da parte dei bergamaschi.

Fonte: acmilan.com

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Calciomercato Milan – Locatelli, sfuma l’ipotesi Frosinone

Zaza, il ritratto: colpi di genio e sregolatezza

Calciomercato Milan: ecco il tesoretto dalle cessioni

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy