SCANDALO FIFA, BLAZER SHOCK: “ACCETTATE MOLTE TANGENTI”

SCANDALO FIFA, BLAZER SHOCK: “ACCETTATE MOLTE TANGENTI”

Logo FIFA
Logo FIFA – fonte www.sportskeeda.com
Nuove rivelazioni shock sullo scandalo FIFA arrivano dalle dichiarazioni dell’ex dirigente Chuck Blazer che ha deciso di collaborare con l’FBI: “Io ed altri membri della FIFA abbiamo ricevuto tangenti per l’organizzazione del Mondiale 2010 in Sudafrica” ha ammesso, poi aggiunge, come riporta calciomercato.it: “Tra le altre cose, ho accettato insieme ad altre persone intorno al 1992 una tangente per la selezione del paese ospitante del Mondiale 1998. Tra il 1993 e gli inizi del 2000 abbiamo accettato tangenti e ‘bustarelle’ per le trasmissioni ed altri diritti delle edizioni 1996, 1998, 2000, 2002 e 2003 della Gold Cup. Tra il 2004 ed il 2011, io ed altri membri che eravamo fiduciari della FIFA e della CONCACAF, in violazione dei nostri doveri, abbiamo partecipato ad un piano per truffare FIFA e CONCACAF accettando tangenti”. Infine una definizione del giudice che dice molto dello stato della più importante organizzazione calcistica del mondo: la FIFA viene chiamata “RICO” ovvero un’organizzazione corrotta influenzata da malavita ed attività illecite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy