SASSUOLO, MISSIROLI: “FARE UNO SGARBO AL MILAN SAREBBE BELLO”

SASSUOLO, MISSIROLI: “FARE UNO SGARBO AL MILAN SAREBBE BELLO”

Simone Missiroli
Simone Missiroli (fonte foto: www.forzaroma.info)
Domenica il Milan giocherà al Mapei Stadium, contro il Sassuolo. Una partita che nelle ultime stagioni ha riservato sempre brutte sorprese al Milan. Una tradizione che il centrocampista neroverde Simone Missiroli vorrebbe continuare, come ha spiegato lui stesso oggi a “La Gazzetta dello Sport: “Vogliamo finire bene la stagione con un risultato positivo dentro una bella partita. Loro come noi non hanno più obiettivi da inseguire perciò se facessi uno sgarbo al mio Milan non sarebbe tanto male…”.Eppure Missiroli, da bambino, come idolo aveva proprio un giocatore rossonero: “La mia famiglia è juventina, ma quando ero un bambino dominava il Milan mondiale di Sacchi e così mi sono legato ai colori rossoneri. Il mio idolo era Gullit. Ricordo che mi comprarono la parrucca con le trecce per somigliare a Ruud. La indossavo anche a scuola”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy