SARRI: “IL MIO PUNTO DI RIFERIMENTO E’ SACCHI”

SARRI: “IL MIO PUNTO DI RIFERIMENTO E’ SACCHI”

Commenta per primo!

Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Il suo Empoli è la squadra che propone, al momento, il calcio più bello d’Italia. Il Milan ha dovuto farne i conti, pareggiando sia all’andata che al ritorno, ma tutte le cosiddette big del nostro campionato hanno faticato contro i toscani. Maurizio Sarri, artefice di questo piccolo miracolo, ha rilasciato una lunga intervista al “Corriere dello Sport”, nella quale spiega chi è il suo punto di riferimento: “Ho un allenatore di riferimento: Arrigo Sacchi. Prima di lui credevo in un calcio, dopo di lui ho cambiato radicalmente la mia visione. Il problema è stata la cattiva emulazione delle sue idee”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy