SAPONARA A MC: “DOPO I GOL CI SIAMO DISUNITI. HO CERCATO DI DARE IL MASSIMO IN UN RUOLO NON MIO”

SAPONARA A MC: “DOPO I GOL CI SIAMO DISUNITI. HO CERCATO DI DARE IL MASSIMO IN UN RUOLO NON MIO”

Riccardo Saponara (fonte foto: www.tuttomercatoweb.com)
Riccardo Saponara (fonte foto: www.tuttomercatoweb.com)
Queste le dichiarazioni in esclusiva di Riccardo Saponara a Milan Channel, al termine dell’allenamento odierno. Lo riporta acmilan.com:“Eravamo partiti discretamente bene, ma poi subiti i due non siamo riusciti a reagire nella maniera giusta e ci siamo disuniti. Abbiamo fatto fatica. Dobbiamo ripartire dai primi 20 minuti del primo tempo. Dobbiamo migliorare e sono convinto che questa sconfitta ci servirà da lezione. Noi dobbiamo cercare di analizzare gli sbagli e continuare con il lavoro. Al di là della sconfitta di ieri. Siamo in una fase di crescita collettiva, sino a quando non raggiungeremo un livello di continuità con il gioco e con le nostre idee, senza gli svarioni che ci hanno caratterizzato ieri. Dobbiamo essere lucidi nel comprendere gli errori di ieri. Dobbiamo lavorare a testa bassa per ritrovare le certezze delle prime partite, cercando di metterle in campo sin dalla prossima gara. Dobbiamo pensare in “noi”, quindi è giusto analizzare la partita nel collettivo. Il mister poi valuterà. Io continuerò a dare il meglio di me migliorare le mie lacune. Cambiando il modulo pensavo di dover uscire e invece sono rimasto in campo. ho cercato di dare il meglio di me, in un ruolo non mio. Alla lunga la condizione è un po’ venuta a mancare. La Sampdoria è una squadra tosta e sfrutterà il fattore campo. Battaglieranno e saranno sospinti dal pubblico. Dobbiamo andare li con un grande spirito. A livello fisico sarà difficile, ma se andiamo lì con i nostri valori potremo fare bene. Contro il San Lorenzo è un occasione per dimostrare al mister chi gioca meno che vuole metterlo in difficoltà.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy