SALVINI: “INZAGHI VA CACCIATO. BALOTELLI MALEDUCATO”

SALVINI: “INZAGHI VA CACCIATO. BALOTELLI MALEDUCATO”

tuttocalciatori.net
tuttocalciatori.net
Tifoso doc, Matteo Salvini non riesce più a contenere la rabbia per la situazione della squadra. Dopo gli attacchi a Sulley Muntari e la polemica attraverso i social con Mario Balotelli, questa volta il segretario dela Lega Nord se la prende con Pippo Inzaghi: “Ero il primo tifoso di Inzaghi- ha detto Salvini a La Zanzara di Radio24- e quando è arrivato in panchina ho stappato lo spumante. È vero, la squadra è penosa, imbarazzante. Ma anche lui non lo vedo tanto presente”. Salvini è quindi tornato a commentare le prestazioni di Muntari: “Prenderà anche milioni di euro, ma mio figlio giocava meglio di lui l’altra sera. Ma sì, è uno che in campo lavora male. Gli immigrati inseriti e che lavorano bene sono benvenuti. Fosse per me tornerei subito a tre stranieri, quando c’erano Gullit, Van Basten e Rijkaard”. Infine un commento su Balotelli: “Un genio, faccia le primarie poi vediamo se fa politica meglio di me. Non è un modello di vita, è un maleducato, gli invidio solo i soldi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy