SACCHI: “VI SPIEGO COME PRESI ANCELOTTI”

SACCHI: “VI SPIEGO COME PRESI ANCELOTTI”

Commenta per primo!

Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Arrigo Sacchi e Carlo Ancelotti. Non solo due dei più grandi, e vincenti, allenatore del Milan, ma per un periodo maestro e allievo, allenatore e giocatore. In uscita oggi c’è il libro di Arrigo Sacchi, nel quale, tra le altre cose, parla di come ha convinto il presidente Silvio Berlusconi a comprare il centrocampista Carlo Ancelotti. Questo l’estratto del libro “Calcio Totale” riportato da “la Gazzetta dello Sport”: “Berlusconi si trovava a Saint Moritz. Gli telefonai. «Mi compri Ancelotti, è un gran giocatore, un professionista esemplare, un ragazzo straordinario, un esempio per tutti.» «Ma come faccio a comprarle un giocatore che ha la funzionalità ridotta del 20 per cento?» replicò Berlusconi.«Me lo compri, dottore.» «Glielo ripeto: come faccio a comprarle un giocatore con funzionalità ridotte?»«Ma dove sono queste funzionalità ridotte?» chiesi al presidente.«Nel ginocchio» rispose lui.«Il ginocchio non mi preoccupa, mi sarei preoccupato se le avesse avute in testa.» Lo convinsi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy