SACCHI, PROVE DI DIFESA: “MI SONO STATI ATTRIBUITI PENSIERI A ME ESTRANEI”

SACCHI, PROVE DI DIFESA: “MI SONO STATI ATTRIBUITI PENSIERI A ME ESTRANEI”

Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Dopo il polverone di ieri, l’ex tecnico rossonero Arrigo Sacchi, rettifica le sue dichiarazioni e cerca di spiegarle. Ecco le sue aprole all’Ansa: “Non ho intenzione di parlare più con la stampa. E’ stato riportato solo parte di un discorso ben più lungo che è riuscito nell’intento di attribuirmi dei pensieri che non mi appartengono. Ho avuto sempre in squadra giocatori di colore e mi stanno dipingendo come un razzista“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy