SACCHI: “BERLUSCONI MI PAGO’ PER NON ANDARE ALLA JUVE”

SACCHI: “BERLUSCONI MI PAGO’ PER NON ANDARE ALLA JUVE”

Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Arrigo Sacchi (fonte foto: www.acspezia.com)
Come appreso dal quotidiano Libero, in edicola questa mattina, Arrigo Sacchi fu pagato per non andare alla Juventus. A rivelarlo è proprio il diretto interessato all’interno del libro “Calcio Totale”, una sorta di autobiografia, dove spiega: “Berlusconi voleva solo evitare che andassi alla Juve e mi pagò per mesi anche dopo l’addio al Diavolo”. Poi, però, spegne le voci su un suo possibile approdo in Nazionale grazie al patron rossonero. Come spiega Sacchi, l’intento di Berlusconi era esclusivamente quello di non farlo approdare in una squadra rivale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy