RUI COSTA: “L’INTER MI VOLEVA, MA SONO FIERO DI AVER INDOSSATO LA MAGLIA DEL MILAN”

RUI COSTA: “L’INTER MI VOLEVA, MA SONO FIERO DI AVER INDOSSATO LA MAGLIA DEL MILAN”

Commenta per primo!

Manuel Rui Costa (fonte foto: www.fantagazzetta.com)
Manuel Rui Costa (fonte foto: www.fantagazzetta.com)
Rui Costa, indimenticabile numero 10 del Milan ancelottiano è stato intervistato da “fcinternews.it” in vista del derby di domenica sera, ecco uno stralcio delle sue parole: I tre avversari più forti che ti sei trovato di fronte nel derby?”Non è facile rispondere a questa domanda. Posso dire di aver affrontato sempre Inter di alto livello, con tantissimi campioni. I miei ‘preferiti’ sono Ronaldo e Figo, arrivato all’Inter successivamente. Non posso dimenticare inoltre Zamorano stesso, Vieri e Veron… È difficile nominare qualcuno in particolare. Per la carriera e per tutto quello che ha dimostrato un posto speciale va a Zanetti”.L’Inter non è mai stata vicina a te?”Durante la mia esperienza a Firenze con la Fiorentina, praticamente tutti gli anni il mio nome veniva accostato all’Inter. Per vari motivi, soprattutto per il volere della dirigenza viola, il passaggio non si è mai concretizzato. Ma non penso a quanto non è successo, perché sono felice e orgoglioso di aver indossato la maglia del Milan”.  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy