REPUBBLICA – TOCCA A TORRES SOCCORRERE INZAGHI

REPUBBLICA – TOCCA A TORRES SOCCORRERE INZAGHI

Fernando Torres (Fonte foto: www.spaziomilan.it)
Fernando Torres (Fonte foto: www.spaziomilan.it)
Dopo tre giorni dalla disfatta di San Siro contro la Juve, questa sera il Milan torna a giocare nello stadio più piccolo della serie A, il ‘Castellani’. Nel match contro l’ex tecnico rossonero Massimiliano Allegri, Inzaghi è stato accusato di aver mandato in campo la squadra con troppo ‘provincialismo’. E, come riporta l’edizione odierna di La Repubblica, stasera andrà in scena un esame di riammissione per il tecnico.La sfida contro l’Empoli potrebbe essere già decisiva, soprattutto per riaccendere l’animo del patron Silvio Berlusconi. L’allenatore ha rassicurato la stampa, dicendo che il presidente l’ha già chiamato per fargli l’in bocca al lupo per la partita di questa sera. Il problema, però, secondo La Repubblica, è che il presidente Berlusconi è stato infastidito dalla mentalità minimalista, votata al pareggio e lontana perciò dalla sua nota aspirazione alla grandeur, mostrata contro la Juve.Ora, per il match di stasera, Inzaghi si aggrapperà ai due nuovi arrivati, Torres e Van Ginkel. Toccherà soprattutto allo spagnolo soccorrere il tecnico, che affronterà la squadra meno pagata della serie A e un allenatore (Maurizio Sarri, ndr) che, nella sua carriera, ha fatto molta gavetta, partendo dalla 2° categoria. Dunque, la trasferta è tutt’altro che facile. Come ribadito anche da Inzaghi, l’Empoli ha dimostrato, con la voglia e la cattiveria, di giocarsela con tutti. Anche con la Roma.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy