REPUBBLICA-LA SCALATA AL MILAN DI BEE TAECHAUBOL: VUOLE CHIUDERE IN 2 SETTIMANE

REPUBBLICA-LA SCALATA AL MILAN DI BEE TAECHAUBOL: VUOLE CHIUDERE IN 2 SETTIMANE

bee taechaubol, fonte foto Bangkok Post
bee taechaubol, fonte foto Bangkok Post
Ieri il quotidiano La Repubblica aveva lanciato la bomba di mercato circa l’imminente cessione del club da parte di Silvio Belrusconi davanti all’offerta shock di un miliardo di euro da un grupp thailandese. Oggi, sempre il quotidiano entra nelle specifico. Tra due settimane Berlusconi dovrà decidere se aprire all’ingresso in società con quote di minoranza alla cordata thailandese guidata da Bee Taechaubol, magnate quarantenne proprietario di Thai Prime di un famiglia che negli anni ha fatto i soldi con gli investimenti immobiliari. Prima l’ingresso in società con il 30% delle quote per 300 milioni di euro, poi negli anni successivi Taechaubol potrà rilevare l’intera società esercitando l’opzione call. Fininvest ieri ha smentito l’esistenza di un preaccordo o di incontri imminenti decisivi, ma fonti finanziarie parlano tuttavia di appuntamenti milanesi- scrive La Repubblica-, fissati per la settimana prossima, cui potrebbero essere presenti emissari delle banche pronte a sostenere l’operazione. Il passaggio è tecnico: come era accaduto anche per la cessione delle quote di maggioranza dell’Inter dalla famiglia Moratti all’imprenditore indonesiano Eric Thohir, non basta la presentazione di un’offerta, ma occorrono le garanzie finanziarie perché sia considerata seria e credibile.L’idea della cordata thailandese sarà quella di investire ma non stravolgere il Milan, l’obiettivo è riportare la squadra a livelli mondiali. Nell’offerta da un miliardo sono compresi gli oltre 250 milioni di debiti, ma è esclusa la costruzione del nuovo stadio, per il quale verrebbe stanziato altro capitale. L’idea di un marketing moderno ed internazionale avviato da Barbara Belrusconi piace però e il progetto legato al Portello non sarà abbandonato.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy