PROFILING WANG JIANLIN: IL PIANO B DI BERLUSCONI CHE GARANTISCE SOLDI E SERIETA’

PROFILING WANG JIANLIN: IL PIANO B DI BERLUSCONI CHE GARANTISCE SOLDI E SERIETA’

Wang Jianlin, prossimo socio rossonero? - fonte: bloomberg.com
Wang Jianlin, prossimo socio rossonero? – fonte: bloomberg.com
E’ l’unico vero antagonista di Bee Taechaubol nella scalata al Milan, l’alternativa più credibile al magnate (?) thailandese.Lui, Wang Jianlin, sessant’anni, imprenditore cinese del ramo immobiliare, con la passione per l’arte e il cinema, dal patrimonio quantificabile in più di 10 miliardi di dollari.Vorrebbe entrare nel Milan il buon Jianlin, ma a differenza di Mister Bee, lo farebbe in punta di piedi, con quote minoritarie e non per l’acquisto totale del club.Ma chi è questo Carneade? Wang Jianlin è il presidente della Wanda Group che, dopo aver acquistato soltanto pochi giorni fa Infronts Sports per una cifra superiore al miliardo di euro, starebbe riprovando ad entrare nel calcio italiano, dopo il tentativo non andato a buon fine nel novembre 2013 per l’acquisizione di poco più del 31% dell’As Roma, ancora ai tempi controllata da Unicredit.Il calcio piace a Jianlin e ora starebbe seriamente pensando di ritentare la scalata: il Milan, la squadra italiana con forse più seguito in Oriente e con un brand ancora tutto da sfruttare in quei mercati. Ma non solo il club di per se, ma anche lo stadio, perchè l’uomo più ricco della Repubblica Popolare Cinese vorrebbe legare il proprio nome proprio alla costruzione del nuovo impianto tutto rossonero. Spuntano già le cifre: tra i 200 e 300 milioni di euro, che garantirebbero respiro e vita nuova al club ci Via Aldo Rossi. E non a caso, anche la prossima tournée estiva del Milan sarà in Cina. Se due indizi fanno una prova….Wang Jianlin è un uomo dai tanti interessi, le sue passioni sono il cinema, il calcio e l’arte: oltre ad avere la più grande impresa immobiliare del suo Paese e la più grande catena di sale cinematografiche al mondo, poco tempo fa ha acquistato un Picasso per 28.2 milioni di dollari e il 20% dell’Atletico Madrid per 45 milioni di euro.Quindi rispetto al Mister Miliardo thailandese, Jianlin sembra davvero più credibile e con basi più solide. Che sia la volta buona?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy