PM – MILAN-PARMA, PROBABILI FORMAZIONI: INZAGHI SORPRENDE TUTTI

PM – MILAN-PARMA, PROBABILI FORMAZIONI: INZAGHI SORPRENDE TUTTI

Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra (Fonte: www.europacalcio.it)
Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra (Fonte: www.europacalcio.it)
Mancano meno di due ore a Milan-Parma, posticipo che chiuderà la seconda giornata di ritorno della Serie A. Si affronteranno due squadre in grande difficoltà tecnica, per gli ospiti anche problemi societari, con il cambio di proprietà e le questioni economico/legali legate ai pagamenti arretrati. Inzaghi e Donadoni sembrano aver sciolto gli ultimi dubbi di formazione e soprattutto i rossoneri presenteranno molte novità.MILAN – Se Diego Lopez è la certezza, arrivano sorprese in difesa. Uomini contati a causa delle defezioni, Inzaghi decide di lanciare dal primo minuto il nuovo acquisto Salvatore Bocchetti come terzino sinistro, mentre sulla destra rispolvera Cristian Zaccardo, ex della gara, che non ha ancora giocato un minuto dall’inizio del campionato; in mezzo Rami e Alex. Centrocampo leggero e a trazione anteriore, con Poli e van Ginkel al centro, Honda a destra e Cerci che agirà da esterno sinistro nel 4-4-2. Davanti il solito Ménez sarà affiancato per la prima volta da Mattia Destro, che sarà preferito a Pazzini.PARMA – Donadoni sembra indirizzato a confermare il collaudato 4-3-3. Mirante tra i pali, linea a 4 con Cassani e Costa sulle fasce, Paletta e Lucarelli al centro. Lodi sarà il regista basso, con Mauri e l’ex rossonero Nocerino ai suoi lati. Nessuna sorpresa davanti: il tridente sarà composto da Varela, Palladino e Rodriguez.Ecco dunque le probabili formazioni:Milan (4-4-2): Diego Lopez; Zaccardo, Alex, Rami, Bocchetti; Honda, Poli, van Ginkel, Cerci; Ménez, Destro.Parma (4-3-3): Mirante; Cassani, Paletta, Lucarelli, Costa; Mauri, Lodi, Nocerino; Varela, Palladino, Rodriguez.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy