PINATO: “LE PAROLE DI INZAGHI PER ME SONO COME LA BIBBIA. VOGLIO TORNARE AL MILAN E FARMI VALERE”

PINATO: “LE PAROLE DI INZAGHI PER ME SONO COME LA BIBBIA. VOGLIO TORNARE AL MILAN E FARMI VALERE”

Commenta per primo!

Marco Pinato - fonte www.tuttomercatoweb.com
Marco Pinato – fonte www.tuttomercatoweb.com
Marco Pinato, centrocampista mancino di scuola Milan, quest’anno indossa un’altra maglia rossonera, quella del Lanciano. Con il club abruzzese è andato a segno nella sua prima partita tra i professionisti. Pinato ha rilasciato una lunga intervista al portale calciomercato.com, nella quale ha parlato di Inzaghi e dei suoi obiettivi futuri.Su Inzaghi: “E’ stato molto importante per la mia crescita. E’ un grande motivatore, ascoltare le parole di un uomo che ritengo ancora un calciatore mi ha aiutato a crescere. Io ho preso quello che mi diceva come fosse la Bibbia. Inzaghi guarda più che ai calciatori, all’uomo fuori dal campo, perché per lui solo le persone con valori e che si comportano da professionisti possono fare la differenza ed una carriera importante! Un episodio simpatico che ricordo? Mi ha stupito che quando facevamo le partitelle o i tiri in porta e lui giocava con noi, era bello vedere con quanta grinta e passione giocasse e con quanta facilità facesse gol”.Sugli obiettivi: “Voglio sicuramente tornare in quel gruppo, per restarci e confermarmi ad alti livelli. Voglio restare a Milano e farmi valere. So che no sarà facile ma voglio provarci. Quest’anno, invece, con il Lanciano spero di fare più presenze possibili, non pensando ai gol. Penso solo al bene della squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy