PINATO: ” CRISTANTE? ERA UN’OFFERTA IMPORTANTE PER LUI E LA SOCIETA’. EL SHAARAWY STUPIRA’ TUTTI”

PINATO: ” CRISTANTE? ERA UN’OFFERTA IMPORTANTE PER LUI E LA SOCIETA’. EL SHAARAWY STUPIRA’ TUTTI”

Commenta per primo!

fonte foto: milanlive.it
fonte foto: milanlive.it
Marco Pinato, centrocampista classe ’95 cresciuto nel vivaio del Milan, gioca attualmente nel Lanciano, e nella lunga intervista rilasciata ai microfoni di calciomercato.com ha parlato anche del suo ex compagno Cristante, del modello da seguire e di Stephan El Shaarawy.Su Cristante: “Cessione di Cristante un errore? Sono stato frainteso, intendevo che l’offerta per il giocatore era importante, sia per il ragazzo che per la società. Solo il tempo dirà se il Milan ha fatto la scelta giusta, conosco Bryan e le sue qualità, e ripeto solo il tempo ci dirà chi ha avuto ragione”.Sul modello da seguire: “Il mio punto di riferimento è De Sciglio. Ha una storia analoga alla mia. Ora Mattia gioca in Prima Squadra e io sono in prestito, ma lo stimo molto e spero di ripercorrere le sue orme. Per me lui è un esempio da seguire”.Su El Shaarawy: “Ha tutto il potenziale per stupire tutti quanti. Secondo me può fare molto meglio di quanto fatto vedere fino a questo momento. Gielo auguro perché è un bravo ragazzo, è gentile con tutti. Auguro il meglio anche al Milan”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy