PIER SILVIO BERLUSCONI: “IBRA COSTA TANTO, MA FA LA DIFFERENZA. SU MIHAJLOVIC, STADIO E MERCATO..”

PIER SILVIO BERLUSCONI: “IBRA COSTA TANTO, MA FA LA DIFFERENZA. SU MIHAJLOVIC, STADIO E MERCATO..”

fonte foto: economiaweb.it
fonte foto: economiaweb.it
A margine della presentazione di Premium Sport Hd, il nuovo canale pay di Mediaset, PierSilvio Berlusconi ha parlato di Milan e di mercato, come sempre da tifoso. Ecco un estratto da Gazzetta.it. Si comincia da Zlatan Ibrahimovic: “Di solito i ritorni non fanno bene, ma Ibra mi convince per freschezza e carisma. Però l’affare è complicato, ci sono in ballo un sacco di soldi, il mercato è troppo piccolo in Italia”.Poi su Bacca e Bertolacci: “Bacca non lo conosco abbastanza, mi dicono che sia molto forte, mentre lo conosco, l’ho sempre seguito, mi piace molto, un bel rinforzo per il centrocampo”.La Juventus senza Pirlo e Tevez? “Senza di loro perde tanto, ma bisogna vedere come saranno sostituiti”.

Che ne dice di Balotelli? “L’ho sempre difeso, ma ora non lo posso più difendere. Meglio che stia zitto”.
A Milano, zona Portello, nascerà un nuovo stadio. Si potrebbe chiamare Mediaset Stadium? “Meglio Premium Stadium – sorride -. Però faccio fatica a pensare di giocare in uno stadio che non sia San Siro. Sono un nostalgico. San Siro significa storia con Milan, Inter, Mondiali, Champions League… io preferirei ristrutturare San Siro”.
Obiettivo minimo per il Milan nella prossima stagione? “Minimo Europa League, ma io vorrei lottare subito per la Champions”.
Mihajlovic? “L’allenatore giusto al momento giusto. Ci vogliono certezze e ordine”.
E soprattutto ci vogliono difensori all’altezza. “Sì, ci sono tanti difensori, ma un po’ di qualità manca, è importante trovarla”.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy