PEDULLÀ: “EL SHAARAWY E ‘LA SOLITUDINE’ “

PEDULLÀ: “EL SHAARAWY E ‘LA SOLITUDINE’ “

Commenta per primo!

Fonte: calcioweb.eu
Fonte: calcioweb.eu
Alfredo Pedullà, esperto di calciomercato e opinionista di SportItalia, parla della non facile situazione di El Shaarawy nel suo editoriale per tuttomercatoweb.com: “Quindici giorni fa era intoccabile. Una settimana fa ingombrante. Oggi indecifrabile. È la storia di Stephan El Shaarawy, nella speranza che Laura Pausini non debba inventarsi un remake della famosa ” La solitudine”. Riepilogando: venti giorni fa era titolare fisso, con l’avvento di Matri predestinato alla panchina, con quello di Kakà abbonato alla panchina. Spero di sbagliarmi,  sono un suo estimatore, ma restare al Milan in queste condizioni significa sfidare le correnti dello Stretto di Messina e pretendere lo stesso di raggiungere la riva battendo qualche record. Facciamo una domandina oggi e rispondiamo tra due mesi: quante partite giocherà Stephan? Tutte, quasi tutte, qualcuna: esibitevi, vediamo chi ci prende. Sperando che la Pausini e mister El Sha non diventino, improvvisamente, e indirettamente, amici per la pelle”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy