PARMA, LUCARELLI: “ABBANDONATI DALLE ISTITUZIONI”

PARMA, LUCARELLI: “ABBANDONATI DALLE ISTITUZIONI”

Alessandro Lucarelli, capitano del Parma (Fonte foto: www.calcioworld.it)
Alessandro Lucarelli, capitano del Parma (Fonte foto: www.calcioworld.it)
Il caso Parma continua a tenere banco e a scuotere non solo la serie A, ma tutto il mondo dello sport italiano. L’ultima voce importante ad essersi espressa sulla questione è quella di Alessandro Lucarelli, capitano della squadra gialloblu, che in conferenza stampa ha mandato un messaggio piuttosto forte: “Avevamo chiesto tutela da parte delle istituzioni e invece nessuno, tranne associazioni calciatori e allenatori, si è interessato. La decisione di non scendere in campo è dovuta proprio a questo. Ci sono anche altre squadre che sarebbero disposte a non giocare. La nostra è una battaglia per tutto il movimento. Per il momento non ci sono le condizioni per svolgere il nostro lavoro al meglio, anche se ci proviamo”.Così poi sulla situazione del Parma: “Ci auguriamo che ci sia interesse di dare continuità al Parma anche dopo questa stagione. Manenti? Nessuna novità. Non è lui il colpevole ma ci aspettavamo azioni concrete”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy