P. BERLUSCONI: “MILAN? SERVONO I MILIONI. IMMORALE PER NOI SPENDERE CERTE CIFRE”

P. BERLUSCONI: “MILAN? SERVONO I MILIONI. IMMORALE PER NOI SPENDERE CERTE CIFRE”

Paolo Berlusconi (fonte foto: www.notizie.tiscali.it)
Paolo Berlusconi (fonte foto: www.notizie.tiscali.it)
Fratello di Silvio, Paolo Berlusconi è un personaggio che parla pochissimo, ma in questo caso la sua voce si sente forte e chiaro. In un’intervista lasciata questa mattina a “Il Giorno” Berlusconi ha parlato della situazione del Milan mandando un segnale più che esplicito alla possibile cessione della squadra: “In 29 anni abbiamo portato il Club in vetta al mondo. Con l’avvento dei magnati del petrolio, che ha radicalmente mutato le regole del mercato, ora c’è necessità di prenderne atto. Per continuare quella ‘meravigliosa avventura chiamata Milan’ (come a noi piace definirla) bisogna investire diverse centinaia di milioni. E oggi, stante la crisi economica del nostro Paese, mi parrebbe addirittura immorale. Più saggio individuare un gruppo con grandi capacità economiche per far tornare il Milan ai livelli del passato, continuando magari a far parte della compagine azionaria”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy