NUOVO STADIO, SQUINZI PUNGE IL MILAN: “NON CI SONO SPAZI ADEGUATI”

NUOVO STADIO, SQUINZI PUNGE IL MILAN: “NON CI SONO SPAZI ADEGUATI”

Il progetto del nuovo stadio rossonero -fonte: facebook.com
Il progetto del nuovo stadio rossonero -fonte: facebook.com
A quasi 24 ore dall’ufficialità della vittoria rossonera nel bando di Fondazione Fiera, oltre a tutte le espressioni di gioia e esaltazione iniziano ad arrivare anche le prime voci fuori dal coro. Se i membri del Comitato No Stadio hanno protestato negli ultimi giorni precedenti il verdetto, sulle colonne odierne de La Repubblica arrivano i dubbi del patron del Sassuolo e presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, che punge i rossoneri perché la zona secondo lui “non ha degli spazi di respiro adeguati, però se ci hanno fatto un progetto vuol dire che evidentemente ci credono”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy