NIENTE LICENZA UEFA PER IL GENOA: IL MILAN TORNA A SOGNARE L’EUROPA

NIENTE LICENZA UEFA PER IL GENOA: IL MILAN TORNA A SOGNARE L’EUROPA

Enrico Preziosi, presidente del Genoa (fonte foto: www.primocanale.it)
Enrico Preziosi, presidente del Genoa (fonte foto: www.primocanale.it)
La vittoria di ieri contro la Roma probabilmente non basterà e come ha sottolineato Filippo Inzaghi rischia di arrivare “fuori tempo massimo” per una qualificazione alla prossima Europa League.  Eppure il Milan non vuole avere rimpianti e lasciare qualcosa di intentato. I rossoneri possono ancora raggiungere quota 55 battendo Sassuolo, Torino e Atalanta. A quel punto peseranno i risultati degli avversari.Non per il Genoa però che rischia di restare fuori dalla prossima Europa League a prescindere dai risultati sportivi. Al club di Preziosi la UEFA, almeno per ora, ha negato la licenza per partecipare alla prossima edizione della Coppa. Il club non ha presentato per tempo tutta la documentazione necessaria e deve ancora rateizzare alcuni debiti con club stranieri per sistemare i conti e soddisfare i parametri UEFA. Per farlo e presentare ricorso ha tempo fino al 16 maggio, ma al momento il Genoa è fuori dalle coppe.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy