NIANG: “RISPETTO LE SCELTE DI INZAGHI, LAVORO PER UNA MAGLIA DA TITOLARE”

NIANG: “RISPETTO LE SCELTE DI INZAGHI, LAVORO PER UNA MAGLIA DA TITOLARE”

Mbaye Niang (fonte foto: www.calcionews24.com)
Mbaye Niang (fonte foto: www.calcionews24.com)
Sul campo ancora non lo si è visto, nonostante gli ottimi segnali lanciati in estate, eppure M’Baye Niang non perde la speranza di trovare uno spazio importante in questo Milan e continua a lavorare per una maglia da titolare. A spiegarlo è stato lui stesso oggi nel Q&A su Twitter con i tifosi. Ecco alcuni dei passaggi più importanti: “Il futuro lo vedo positivo. Lavoro ogni giorno per raggiungere i miei obiettivi. La priorità è giocare con il Milan, un onore indossare questa maglia”.Così su Inzaghi: “In questo periodo sto giocando poco, sono scelte dell’allenatore, le rispetto; anche se sono un giocatore duttile, posso giocare in tutti e tre i ruoli d’attacco. Ho trovato spazio quando c’erano Kaka (il giocatore più forte con cui abbia mai giocato), Robinho e Balotelli, anche ora aspetterò la mia opportunità. Inzaghi è un grande allenatore: un professionista esemplare e poi è un ex attaccante, mi aiuta tutti i giorni a migliorare”.L’esperienza in Francia: “Il Montpellier sono stato bene, ma in questo momento non ci penso. Quando sarà tempo si vedrà. Ho avuto molte esperienze fino ad oggi, ma adesso sono concentrato a giocare bene per il Milan. Il calcio francese è più fisico, quello italiano più tattico; il catenaccio non è solo una leggenda”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy