NAZIONALE U21, DI BIAGIO: “VOGLIAMO VINCERE I PROSSIMI EUROPEI”

NAZIONALE U21, DI BIAGIO: “VOGLIAMO VINCERE I PROSSIMI EUROPEI”

Under 21
Under 21
Il commissario tecnico della Nazionale Under 21 Luigi di Biagio ha rilasciato un’intervista per Centro Suono Sport. Questa l’intervista completa riportata da tuttomercatoweb.com:Nel 2015 ci saranno gli Europei in Repubblica Ceca. Che obiettivi avete? “Sarà una competizione difficile, ma punteremo a vincerli, cercheremo di arrivare in fondo, vogliamo arrivare almeno tra le prime quattro per qualificarci alle Olimpiadi”.Fino a questo punto della stagione meglio la Juve o meglio la Roma? “Stanno facendo tutte e due un grande campionato, sento dire che la Roma non sta facendo bene, mi viene da ridere. Forse ci ha abituato a vincere sempre, di conseguenza si storce la bocca se si pareggia una partita. La Roma sta pagando un pochino il fatto di giocare ogni tre giorni ma sta disputando una grande stagione”.Alla Roma manca un grande centravanti? “Secondo me no, perché al di là di Totti e della sua grandezza c’è Destro, che non può giocare 20 minuti a partita, dovrebbe giocare dieci partite consecutive per valutarlo. In un anno e mezzo ha fatto tanti gol, il centravanti c’è, io punterei ad occhi chiusi su di lui. E’ sbagliato metterlo a confronto con Totti, ma Destro è uno di quei giocatori che ha bisogno di giocare con continuità”.Romagnoli secondo te è pronto per fare il titolare nella Roma? “Si, senza alcun tipo di dubbio. Secondo me Alessio è pronto per giocare nella Roma e quasi pronto per giocare in Nazionale maggiore”.Con i giovani dell’Under la situazione è migliorata? “Un anno fa mi lamentavo perché giocavano poco e niente, ora la situazione è migliorata. I club si sono resi conto vedendoli in Nazionale che in casa avevano qualcosa di buono. Una situazione anomala, dovrebbe essere il contrario. All’estero moltissimi giovani giocano in Champions titolari”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy