MONTOLIVO A SKY: “HO LAVORATO TANTO PER TORNARE. SCONFITTA CHE NON CI VOLEVA”

MONTOLIVO A SKY: “HO LAVORATO TANTO PER TORNARE. SCONFITTA CHE NON CI VOLEVA”

Riccardo Montolivo (fonte foto:www.repubblica.it)
Riccardo Montolivo (fonte foto:www.repubblica.it)
Oggi è si è ripreso il Milan, tornando titolare dopo oltre 6 mesi, purtroppo il Milan ha perso, ma la partita di Riccardo Montolivo è stata buona, una delle migliori tra tutti i rossoneri. Questo il suo commento sulla partita ai microfoni di Sky Sport: “E’ una vittoria oggi per me, ho lavorato tanto per tornare in questi mesi. Speravo in risultato diverso, purtroppo siamo qui a commentare una sconfitta che non ci voleva”. Il centrocampo del Milan: “Spero di essere quello che può cambiare la squadra, mi metto a disposizione, chiaramente non ho la bacchetta magica. Credo che in questi mesi abbiamo fatto dei passi avanti, l’obiettivo principale è trovare continuità. Oggi abbiamo sofferto la loro aggressività, non siamo riusciti a gestire la palla”.Gli obiettivi: “Non sarà facile sicuramente arrivare terzi, ma abbiamo le possibilità- Questo obiettivo comunque passa dalla continuità che non abbiamo, ma io voglio essere fiducioso, possiamo prima raggiungere e poi mantenerlo”.Menez: “Credo che sia un centravanti, non è una boa, ma è un centravanti. Jeremy può giocare anche sugli esterni, ma queste sono scelte che deve fare l’allenatore. Per me la cosa più semplice è avere un attaccante che attacca la profondità, dobbiamo trovare il giusto mix”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy