MONTELLA A MP: “PIU’ TATTICA CHE TECNICA IN CAMPO, MI SAREBBE SERVITO UN INZAGHI IN CAMPO”

MONTELLA A MP: “PIU’ TATTICA CHE TECNICA IN CAMPO, MI SAREBBE SERVITO UN INZAGHI IN CAMPO”

Vincenzo Montella (Fonte foto: www.stopandgoal.com)
Vincenzo Montella (Fonte foto: www.stopandgoal.com)
Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella è intervenuto ai microfoni di Premium Calcio: “Abbiamo concesso poco o niente al Milan, purtroppo è una partita in cui è valsa più la tattica che la tecnica. Ilicic? Può fare grandissime cose, ha solo bisogno di più convinzione. Inzaghi? Ci siamo salutati e abbracciati, è bello quando due allenatori a fine partita si salutano con questa cordialità. Se lo avessi avuto in campo avrei anche potuto vincere. La partita? Abbiamo espresso meno qualità, avremmo potuto fare qualcosa in più soprattutto dopo il pari, ma la squadra mi è piaciuta. Il Milan si chiudeva bene, però mi aspettavo qualcosa di più centralmente, avendo un uomo in più tra le linee. Dove possiamo arrivare? Dobbiamo divertire e avere un’identità, e magari vincere qualcosa (ride, ndr). Rossi e Gomez? Senza nulla togliere a Babacar e Berdardeschi, ma uno che vive per il gol come Inzaghi ci avrebbe fatto comodo. Sono due giocatori importanti, Mario sta per tornare. Bernardeschi? Può fare tutti i ruoli d’attacco, deve crescere come mentalità, ma è un giocatore moderno è completo, deve solo maturare”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy