MILAN-ROMA, TUTTO INZAGHI: “QUESTI SONO I MIEI RAGAZZI, ORA DOBBIAMO CHIUDERE BENE”

MILAN-ROMA, TUTTO INZAGHI: “QUESTI SONO I MIEI RAGAZZI, ORA DOBBIAMO CHIUDERE BENE”

Pippo Inzaghi in conferenza stampa (Fonte: www.sportcafe24.com)
Pippo Inzaghi in conferenza stampa (Fonte: www.sportcafe24.com)
Dopo la bella vittoria contro la Roma, il tecnico del Milan, Filippo Inzaghi, ha analizzato con i vari media la gara appena conclusa e il suo futuro.A Sky, l’allenatore rossonero ha parlato della bella prestazione dei suoi: “Stasera la squadra è stata molto brava, ha avuto una grande dignità. Una grande risposta e una partita da grande gruppo. Dispiace non averlo fatto prima, stasera siamo tornati la squadra che eravamo a dicembre. E’ un po’ tardi, ma dobbiamo continuare così, abbiamo mostrato che ci sono basi importanti”. Ecco tutte le sue parole.A Mediaset Premium, Inzaghi ha parlato del suo futuro: “La nuova maglia forse ci ha aiutato. Quando sono stato espulso è stata una nella sensazione, dato che tutti sanno che io ce l’ho messa tutta. Se il presidente penserà che cambiare l’allenatore sia il bene del Milan non ci saranno problemi perchè io voglio il bene del Milan”. Ecco tutte le sue paroleA Milan Channel, il tecnico piacentino ha parlato della sua espulsione: ”Mi dispiace per l’espulsione, forse sono stato un po’ plateale. Spero di esserci a Sassuolo a dirigere la squadra. La mia gente è brava con me. Sono il primo ad essere dispiaciuto, ma se avrò l’opportunità, riporterò il Milan in alto. Ci vuole costanza ed unità di intenti, ci è voluto un po’ più di tempo del previsto, ma si riusciremo a tornare in alto”Ecco tutte le sue parole.In conferenza, Inzaghi invita alla calma: “Come a Napoli oggi ho rivisto la squadra di dicembre. Ripartiamo da qui e vinciamo le ultime 3 partite della stagione. Questo sistema tattico mi piace, a mio avviso giochiamo meglio quando ripartiamo. Stasera però abbiamo giocato bene la palla, deve essere una partita da cui ripartire, per portare certezze ci vuole tempo e la partita di questa sera non deve esaltarci come è inutile guardarsi indietro. Il mio futuro? La società prenderà la sua decisione”Ecco tutte le sue parole.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy