MILAN-INTER, TUTTO GIOCATORI: CUORE RAMI, MEXES E ZAPATA QUANTI RIMPIANTI

MILAN-INTER, TUTTO GIOCATORI: CUORE RAMI, MEXES E ZAPATA QUANTI RIMPIANTI

Cristian Zapata (fonte foto: www.calciomercato.com)
Cristian Zapata (fonte foto: www.calciomercato.com)
Ieri sera diversi giocatori hanno parlato dopo Milan-Inter, ecco i passaggi salienti del post partita:Si comincia con Adil Rami, ieri nell’insolita veste di terzino destro: “Mi sono trovato bene, ma è stato molto difficile perchè era la prima volta in carriera, ci ho messo coraggio e cuore, volevo dare tutto per il Milan”. Questo invece il pensiero del francese sul match: “Loro sono stati bravi loro con il palleggio, poi hanno fatto il gol, ma da quel momento anche noi abbiamo avuto tante occasioni per fare gol”. Infine una battuta sulla classifica: “Il terzo posto? C’è ancora tempo”.Queste le parole di un Philippe Mexes piuttosto duro con sé stesso e la squadra: “Questa sera potevamo fare molto di più, non possiamo accontentarci di aspettare gli altri. Il primo quarto d’ora abbiamo sofferto un po’, abbiamo fatto gol al momento giusto, quando loro ci mettevano in difficoltà, poi nel secondo tempo potevamo fare di più, andare più avanti, invece loro hanno preso fiducia e noi abbiamo sbagliato, siamo stati troppo prudenti. Solo in contropiede siamo riusciti a pungere”.Per chiudere il commento di Zapata, sulla stessa lunghezza d’onda del compagno di reparto: “Sicuramente è un occasione persa. Dovevamo vincere questa partita. Il pareggio comunque ci può andare bene. Diciamo che l’Inter quando ha cercato il pareggio ci ha chiuso un po’ in difesa, ma continuiamo a lavorare per risalire in classifica”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy