MILAN, I PRIMI NOMI PER LA PANCHINA E IL MERCATO

MILAN, I PRIMI NOMI PER LA PANCHINA E IL MERCATO

Pallone Finale Champions League - fonte www.ansa.it
Pallone Finale Champions League – fonte www.ansa.it
E’ tutto pronto per il cambio di proprietà. Molto probabilmente, infatti, domani Silvio Berlusconi cederà parte delle proprie quote a Bee Taechaubol. Nella cordata del broker thailandese c’è anche il fondo Doyen, che potrebbe supportare il Milan nel mercato. I prini nomi che arrivano sono suggestivi: Gabriel Barbosa, attaccante classe ’96 del Santos, potrebbe arrivare grazie allo scambio con Robinho. Altro nome è Josuha Guilavogui, centrocampista al Wolsfburg, ma di proprietà dell’Atletico Madrid. Terzo nome, ma più un sogno, è Yacine Brahimi, attaccante del Porto. Doyen punta al prestito biennale.Capitolo panchina: anche qui si guarda a Oporto, con Lopetegui, ma c’è sempre Unai Emery e, nelle ultime ore, Garcia e Mazzarri. Il nuovo Milan inizia a nascere.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy