MILAN-FIORENTINA, TUTTE LE DICHIARAZIONI DEI GIOCATORI

MILAN-FIORENTINA, TUTTE LE DICHIARAZIONI DEI GIOCATORI

Cristian Zapata - fonte www.gazzetta.it
Cristian Zapata – fonte www.gazzetta.it
Nono stati molti i giocatori rossoneri che hanno voluto commentare l’amaro pareggio contro la Fiorentina sotto gli occhi del presidente Berlusconi.Chi non si è tirato indietro è Nigel De Jong, autore del momentaneo vantaggio rossonero, che ai microfoni di SkySport si è mostrato deluso per il risultato: “Buono il pari, ma bisogna vincere. Sono contento per il gol, ma preferisco vincere piuttosto che segnare”.A Premium Calcio poi l’olandese ha sottolineato come l’obiettivo stagionale non cambi: Terzo posto? Possiamo farcela, è il nostro obiettivo, il Milan deve stare in Champions League. Non è facile però, ci sono anche altre squadre”.Infine De Jong ha richiamato i compagno al loro domenica, in vista dell’imminente sfida con il Cagliari: “Mercoledì ci sarà un’altra partita e vogliamo conquistare i 3 punti. Dobbiamo vincere col Cagliari per continuare a inseguire il nostro obiettivo. Non sarà facile ma dobbiamo crederci sempre. Il mister ha fatto un buon lavoro per noi, è sempre molto positivo, noi ci crediamo e non molliamo mai come i nostri tifosi. Lo facciamo per la gente e per questa società che è molto importante”.Anche Cristian Zapata, uno dei migliori in campo, si è concesso alla tv tematica del Milan, con la quale ha esaltato il lavoro della retroguardia rossonera: “Nel complesso abbiamo giocato una bella partita. La difesa è un reparto che ha tanti validi giocatori, quando hai l’opportunità di giocare, devi farti trovare pronto e farlo bene”.Infine Sulley Muntari ha sottolineato con Milan Channel che i due punti persi oggi potrebbero pesare sul cammino verso il terzo “Abbiamo perso due punti importanti per il terzo posto ma non è un dramma, continuiamo a lavorare duro come sempre e arriveremo alla fine”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy