MILAN-ATALANTA, TUTTO INZAGHI: “NON CI SONO SCUSE, FISCHI MERITATI”

MILAN-ATALANTA, TUTTO INZAGHI: “NON CI SONO SCUSE, FISCHI MERITATI”

Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra (Fonte: www.europacalcio.it)
Pippo Inzaghi da indicazioni alla squadra (Fonte: www.europacalcio.it)
Tanta delusione e tanti fischi per il Milan dopo la sconfitta interna contro l’Atalanta, la seconda consecutiva a San Siro dopo quella patita contro il Sassuolo. Filippo Inzaghi non ha cercato scuse e ha rilasciato diverse interessanti dichiarazioni. Ecco una rassegna delle sue parole alle varie emittenti.SKY (clicca QUI per rileggere) – “Dobbiamo solo rimboccarci le maniche e lavorare, in questi momenti possiamo solo fare tutti un esame di coscienza. Impegno e voglia ci sono, ma non bastano più. Dobbiamo svegliarci e iniziare a lavorare già da domani mattina, è l’unica medicina che conosco”.MEDIASET (clicca QUI per rileggere) – “I fischi? Avrei fischiato anche io, sono un tifoso e sono il primo ad essere dispiaciuto. Farò di tutto per tornare ad essere quelli di poco tempo fa”.MILAN CHANNEL (clicca QUI per rileggere) – “In questa settimana cercherò di ridare certezze a questa squadra. L’anno scorso in questo periodo eravamo a 17 punti dal terzo posto. Nulla è perduto. Manca ancora il girone di ritorno. Se ci crede l’Inter non vedo perchè non dobbiamo crederci noi”.CONFERENZA STAMPA (clicca QUI per rileggere) – “Sento sempre la fiducia e la squadra mi segue. Ora dobbiamo arrivare terzi: sarebbe il nostro scudetto e dobbiamo provarci fino alla fine”.CIELO (clicca QUI per rileggere) – “Lite Abate – Cerci? Non l’ho vista ma anche se avessero litigato non ci sarebbero problemi. Se si incazzano sono contento. E’ un buon segnale”.RAI SPORT (clicca QUI per rileggere) – “In casa, contro l’Atalanta, avremmo dovuto fare la partita, invece abbiamo giocato male tutti, per questo non parlo di singoli. L’espulsione? Mi sono chiarito con l’arbitro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy