MIHAJLOVIC, PERSONALITA’ E CARATTERE COME ARMA VINCENTE

MIHAJLOVIC, PERSONALITA’ E CARATTERE COME ARMA VINCENTE

Federica Di Bartolomeo
Federica Di Bartolomeo (fonte foto: pianetamilan.it)
Cambiano i protagonisti, non cambia il canovaccio. A pochi giorni dal ritiro ecco il primo scontro tra il presidente e il nuovo tecnico. Punti di vista differenti, più che un vero e proprio diverbio, inutile sottolineare che la cosa era facilmente prevedibile considerando il caratterino poco domabile dei due, ma è successo tutto troppo in fretta. Il rinnovo di Mexes come pomo della discordia, i principali quotidiani sportivi riportano che sia stato proprio il presidente a voler trattenere il centrale francese per un altro anno, non curandosi di un piccolo dettaglio: Mihajlovic aveva inserito il suo nome nella lista dei partenti. E così il tecnico serbo si ritrova in rosa un giocatore a lui poco gradito per carattere più che per qualità, che potrebbe intralciare i suoi tentativi di tener unito lo spogliatoio.La dirigenza rossonera, il presidente in particolare, ci ha abituato a un modo di fare piuttosto invasivo, positivo per alcuni aspetti a testimonianza della vicinanza agli interessi della squadra, negativo perché ha più volte condizionato l’operato dei tecnici. Il trequartista, le due punte, marcatura a uomo, alcuni giocatori piuttosto che altri, tanti sono stati i “consigli” del presidente che i vari allenatori che si sono susseguiti sulla panchina del Milan hanno cercato di soddisfare. E se Ancelotti con i numerosi trofei portati a casa era riuscito a fargli andare giù l’albero di Natale, Leonardo invece preferì fuggire da Milanello per incompatibilità, ma Mihajlovic non è certo uno che le manda a dire, che sia la volta buona che qualcuno metta a tacere il presidente? Già durante la conferenza di presentazione è riuscito a zittirlo con un “Non ho finito”. Mihajlovic non avrà vita facile, non solo perché quella del Milan è una panchina che scotta prima ancora che la stagione inizi, ma anche perché Berlusconi difficilmente si farà rubare la scena, soprattutto quando ci sarà da dire l’ultima parola!In bocca al lupo Sinisa, sono convinta che carattere e personalità saranno la tua arma vincente.@FedericaDB22

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy