MEXES ALLA RAI: “NON SIAMO MORTI, MA DOBBIAMO DARE DI PIU’”

MEXES ALLA RAI: “NON SIAMO MORTI, MA DOBBIAMO DARE DI PIU’”

Philippe Mexes (acmilan.com)
Philippe Mexes (acmilan.com)
“Abbiamo sbagliato tutti, io per primo: non si può subire gol a 20 secondi dalla fine – spiega Philippe Mexes ai microfoni di RAI Sport –  Non siamo morti: dobbiamo rialzare la testa, a partire dalla Fiorentina. Sappiamo i nostri limiti, non ci nascondiamo: dobbiamo dare tutti molto di più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy