MEXES A MP: “NON DIMENTICO GLI ANNI A ROMA. DOBBIAMO STARE PIU’ ALTI SUI CALCI PIAZZATI”

MEXES A MP: “NON DIMENTICO GLI ANNI A ROMA. DOBBIAMO STARE PIU’ ALTI SUI CALCI PIAZZATI”

Philippe Mexes (fonte foto: www.goal.com)
Philippe Mexes (fonte foto: www.goal.com)
“Tutti hanno il proprio momento, io ora godo un po’ di più perché gioco e ne approfitto ogni volta”. Esordisce così Philippe Mexes a Premium Calcio nel post-partita di Roma-Milan. Il difensore continua: “Il fallo di mano di de Jong? Potevamo stare più alti, abbiamo subito molti gol da calcio piazzato e stiamo più indietro inconsciamente, ma questo non aiuta il portiere, che non è libero e non può uscire bene. La Roma? Dopo il fischio finale sono andato nel loro spogliatoio e ho chiacchierato con alcuni vecchi amici: gli anni passati qui non si dimenticano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy