MEXES A MC: “POTEVAMO FARE DI PIU. EUROPA? CI CREDIAMO”

MEXES A MC: “POTEVAMO FARE DI PIU. EUROPA? CI CREDIAMO”

Philippe Mexes (fonte foto: www.goal.com)
Philippe Mexes (fonte foto: www.goal.com)
Oltre che ai microfoni di Rai Sport, Philippe Mexes ha analizzato la prestazione del Milan anche ai microfoni di Milan Channel, queste le sue parole: “Volevamo vincere, ci tenevamo perché al di là del derby volevamo i tre punti per la classifica, era un derby un po’ strano perché entrambe le squadre non volevano perderlo e c’era un po’ di tensione. Potevamo fare di più, ma va bene così. Aldilà dell’inizio, nel primo tempo abbiamo giocato bene la palla. Poi nella ripresa ci siamo abbassati troppo e abbiamo rischiato parecchio. L’importante è non aver perso, mancano ancora 7 partite e vogliamo andare lassù. Sono felice di poter giocare. Sono a fine contratto mi godo ogni momento. Se c’è io o un altro, l’importante è che il Milan vinca e vada in Europa. Io do la mia grinta. Dobbiamo continuare a lottare e ogni partita è una battaglia perché vogliamo andare il più alto possibile e tornare in Europa mancano sette partite ce la giochiamo fino alla fine. Nigel era in fuorigioco. L’importante è aver fatto gol, abbiamo la possibilità di fare gol pure da calcio fermo rispetto a inizio stagione. Tenevamo alla vittoria per questo. Mancano ancora punti da prendere, ce la giochiamo fino alla fine”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy