MERCATO, I CINQUE TOP PLAYER SUL MERCATO

MERCATO, I CINQUE TOP PLAYER SUL MERCATO

fonte foto: calciomercato.com
fonte foto: calciomercato.com
Manca ancora poco, ma nonostante il calciomercato non sia ufficialmente partito, le notizie più o meno veritiere di trattative cominciano a riempire i giornali e i media.Nonostante il problema allenatore che attanagli ancora il Milan, la squadra rossonera si è catapultata sul mercato alla ricerca di quei tasselli necessari per risalire la china e tornare a competere in Italia, e in futuro anche in Europa.Tra i tanti prospetti accostati al club rossonero, sono cinque i principali giocatori che sono sul mercato e che potrebbero fare al caso del Milan per rinforzare la propria rosa per la prossima stagione.FALCAO – Radamel Falcao è un attaccante colombiano classe 1986, bomber di razza di caratura internazionale. La situazione odierna del centravanti è molto particolare: Falcao è ancora di proprietà del Monaco ma nella stagione appena conclusa ha giocato al Manchester United in prestito (oneroso, 12 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 55 milioni di euro. Il club inglese non è intenzionato a riscattarlo (poche presenze, 29, pochi gol, 4) e allora su di lui sono ripartite tutte le voci a riguardo del suo futuro. Difficilmente Falcao resterà nel Principato, per questo molte squadre europee vorrebbero cercare di acquistarlo e impreziosire il proprio reparto offensivo. Tra le tante, con il Chelsea in pole, c’è anche il Milan che, con l’eventuale aiuto della Doyen Sports o del fantomatico nuovo investitore, potrebbe rientrare in corsa e costruire intorno a lui il Milan dei prossimi anni.KONDOGBIA – E’ il giocatore che più piace per il reparto di centrocampo. Kondogbia, classe 1993, giovane, forte fisicamente, eclettico. Il prototipo del centrocampista moderno, capace di giocare in qualsiasi ruolo. Centraficano ma naturalizzato francese, Kondogbia  è di proprietà anche lui del Monaco, ma la sua intenzione è quella di partire per crescere e conoscere altre realtà e un altro campionato. Il costo si aggira attorno ai 20 milioni, per un giocatore di prima fascia ma con un contratto ancora lungo, scadenza 2018.CAVANI – L’ex attaccante di Palermo e Napoli, classe 1987, potrebbe essere il nome nuovo per l’attacco rossonero. Ma il Psg, suo attuale club, vuole tanti soldi per il suo cartellino, si parla di 40 milioni, oltre che uno stipendio al giocatore da vero top player. Cavani in Francia soffre un po’ la figura centralizzante di Ibrahimovic e, di fronte ad una buona offerta, potrebbe anche decidere di partire. Le possibilità di vederlo in rossonero sono remote, anche se l’eventuale ingresso in società di nuovi capitali potrebbe cambiare le carte in tavola.MANDZUKIC – L’attaccante croato dell’Atletico Madrid, classe 1986, piace molto ad Adriano Galliani che già ne ha parlato con la dirigenza madrilena. Mandzukic non è un tipo facilissimo da gestire e il suo futuro in terra di Spagna non è affatto sicuro. Il costo di 25 milioni di euro potrebbe anche essere pagato dal club di Via Aldo Rossi, ma il nome del croato non entusiasma il popolo rossonero e neanche il presidente Berlusconi. Tutto dipenderà da chi sarà il nuovo allenatore del Milan.PAULINHO – José Paulo Bezerra Maciel Júnior, conosciuto come Paulinho, è un centrocampista brasiliano classe 1988, in forza la Tottenham. Abile nel recuperare palloni e nelle ripartenze, Paulinho non si è completamente ambientato in Inghilterra e il suo stesso club sarebbe disposto a cederlo per una cifra vicina a quella che due anni fa spese per il suo cartellino, 19 milioni. Nel Milan potrebbe essere il sostituto di De Jong, anche se ogni operazione futura sarà subordinata all’ufficializzazione dell’ingaggio del nuovo allenatore rossonero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy