MALDINI: “LA FINALE DI ATENE FU UN RISARCIMENTO”

MALDINI: “LA FINALE DI ATENE FU UN RISARCIMENTO”

Commenta per primo!

Paolo Maldini (Fonte foto: calciomercato-milan.it)
Paolo Maldini (Fonte foto: calciomercato-milan.it)
“Prima delle finali avevo l’abitudine di andare a dormire tardi, mi sono reso conto che dormendo poco, prima della gara, giocavo bene. La colazione? Non la facevo, in quelle occasioni non c’è bisogno di cercare la tensione. Ho giocato finali a 20 anni e 38: col tempo ho imparato a stemperare la tensione ed aiutare i compagni. La coppa vinta ad Atene nel 2007? La volevo particolarmente, era quasi un risarcimento della beffa di Istanbul. Giocammo peggio rispetto a due anni prima, ma giocammo da grande squadra”. Queste le parole di Paolo Maldini, storico capitano del Milan, rilasciate a “la Gazzetta dello Sport” in edicola oggi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy