MACIA, DT FIORENTINA: “TORRES NON MOLLA MAI, TORNERA’ QUELLO DI PRIMA”

MACIA, DT FIORENTINA: “TORRES NON MOLLA MAI, TORNERA’ QUELLO DI PRIMA”

Commenta per primo!

Fernando Torres (fonte foto: www.foxsports.com)
Fernando Torres (fonte foto: www.foxsports.com)
“La Gazzetta dello Sport” in edicola oggi ha posto tre domande all’attuale direttore tecnico della Fiorentina, prossima avversaria del Milan in campionato, Eduardo Macia, su Fernando Torres. Per chi non lo sapesse, Macia portò “El Nino” al Liverpool, quando ne era il direttore tecnico, a 20 milioni di euro: “Fu una trattativa difficile. Torres era giovane, ma già capitano di un grande club. Ci si aspettava da lui una conferma in un ambiente diverso dall’Atletico. Il Liverpool era un’opportunità di consacrazione che subito centrò, grazie alle qualità del centravanti e alla mentalità del campione”. Più difficile acquistarlo a 20 milioni o averlo gratis dal Chelsea? “La prima, senza dubbio. Allora era un leader, con tanti anni di carriera davanti e corteggiato dai top club, Inter in testa: lo volevano a tutti i costi. La mitica atmosfera del club, il fatto che allora fosse un Liverpool dalla forte identità spagnola, lo convinsero a sceglierci”.Tornerà quello di prima? “Fernando è un campione dentro e fuori, sarà apprezzato anche a Milano. Aver lasciato la Premier lo aiuterà a ritrovarsi: lo conosco, Torres è uno che non molla mai”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy