LO SCHALKE MINACCIA BOATENG: “LIQUIDAZIONE E CARTELLINO GRATIS? NO, RESTI IN TRIBUNA”

LO SCHALKE MINACCIA BOATENG: “LIQUIDAZIONE E CARTELLINO GRATIS? NO, RESTI IN TRIBUNA”

Kevin Prince Boateng (fonte foto: www.bild.de)
Kevin Prince Boateng (fonte foto: www.bild.de)
Non è proprio finita bene la storia tra Kevin Prince Boateng e lo Schalke 04. Dopo che il ghanese si è offerto a Galatasaray e Milan a parametro zero, il club tedesco ci ha tenuto a precisare una cosa: “Il cartellino del giocatore è ancora nostro”.Ma come, non era stato licenziato? Sì e no. Il termine più giusto dovrebbe essere: messo fuori rosa. Ecco perchè – tecnicamente – il giocatore non è da considerarsi libero. Il fatto è che Boateng pretende ora di liberarsi gratis e di avere un indennizzo di 5 milioni dallo Schalke.Ma la società tedesca ha le idee chiare: “Non abbiamo la necessità di cedere Boateng. Se proprio vuole avere i nostri soldi vorrà dire che resterà per un anno intero in tribuna, per noi va bene. Se invece se ne andrà adesso non prenderà un centesimo da noi”. Chiaro, no?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy