LIVE PM – INZAGHI: “EL SHAA RESTA FINCHE’ CI SONO IO. MENEZ SEMPRE PIU’ LEADER. A ROMA PER GIOCARE DA MILAN”

LIVE PM – INZAGHI: “EL SHAA RESTA FINCHE’ CI SONO IO. MENEZ SEMPRE PIU’ LEADER. A ROMA PER GIOCARE DA MILAN”

Filippo Inzaghi, allenatore Milan
Filippo Inzaghi (fonte foto: www.raisport.rai.it)
Premi F5 per aggiornare Commenta con noi le parole di Superpippo sulla nostra pagina Facebook— La conferenza è terminata —– Ancora su El Shaarawy: “E’ sereno, ci parlo tutti i giorni e c’è stima reciproca. Finché sarò al Milan, lui resta: poi ci penserò io a metterlo in campo e a provare a farlo rendere al meglio”.– Sul mercato: “Nessuno ha chiesto di partire e i nostri acquisti più importanti saranno gli infortunati che abbiamo in difesa. Penso spesso a quelli che giocano meno, ad esempio stamattina ho parlato con Saponara e come lui ci sono Niang, Zaccardo e Albertazzi, che finora hanno avuto poco spazio”.- Su Torres: “Oggi è il primo allenamento dopo la febbre, che sabato era a 39. Spero di recuperarlo per la Roma. Anche Alex forse va in panchina: ha 20-30 minuti nelle gambe però. Abate e De Sciglio li rivediamo in ritiro a Dubai invece”.– Sulla corsa al terzo posto: “Come si fa a non crederci? Il Milan deve tornare allo Scudetto, ma la crescita è graduale. Diamo continuità alla vittoria contro il Napoli e sarà più facile. Sono ambizioso e con società e presidente, che sono fantastici, vogliamo riportre il Milan in alto”.– Su El Shaarawy: “Non so quante gare abbia fatto da titolare, ma ha sempre giocato, soprattutto nel 4-3-3. C’è grande concorrenza, tutti devono lottare e io ho l’imbarazzo della scelta. Ho un grande rapporto con lui, ha la mia stima e mi auguro che le sue prestazioni e i suoi gol ci possano far fare il salto di qualità”.– Sullo stage della Nazionale: “Conte ha la disponibilità mia e del Milan, aiuteremo per quanto possibile. Sono orgoglioso se i miei vanno in Nazionale”.– Sulla squadra: “Bella atmosfera e armonia: sono soddisfatto e i risultati favoriscono questo clima. Dopo la sosta saremo al completo e faremo grandi cose. Ora però voglio una grande gara con la Roma”.– Sul suo stato d’animo: “Ero sereno dopo il Genoa, ero arrabbiato per la sconfitta e sapevo che ci serviva una grande partita contro il Napoli. Roma? Abbiamo poco da perdere: un successo sarebbe importante per la crescita, ma devo guardare soprattutto alla prestazione. Ci siamo preparati bene, vedo i giocatori sul pezzo e spero me lo confermino sul campo”. Su Menez: “Ora è maturo, non so come abbia lasciato Roma. Fa ottime cose e deve ringraziare se stesso, mi auguro diventi sempre più leader della squadra”.– Sul pari tra Roma e Sassuolo: “Gara strana, avevano la testa al City. Noi andiamo lì per limitare il loro gioco e fare il Milan”.– Sull’ambiente: “All’Olimpico grande clima, ma i miei giocatori hanno grande voglia. Sono tranquillo, faremo una grande gara e in questo momento per essere più forti di noi bisogna fare grandi partite”.– Sulla Roma: “Una delle più forti in Italia, sfortunata in Champions. E’ una gara complicata, servirà una partita perfetta. Siamo il Milan, vogliamo fare una grande gara”.– Si comincia con l’ultima vittoria: “Ho visto un atteggiamento diverso contro il Napoli, abbiamo fatto un passo avanti verso la crescita, ma devo essere razionale. Siamo cresciuti dalla Samp in poi, ci mancava la vittoria che è arrivata contro il Napoli, speriamo in un grande match in un’altra partita affascinante come quella con la Roma”.— La conferenza è iniziata —– Simpatico siparietto: alla consegna di una simbolica bacchetta magica, Inzaghi ha risposto: “Se vinci sei un mago, è un problema se perdi”.- Prima dell’inizio della conferenza, Inzaghi è intervenuto ai microfoni di Milan Channel (clicca QUI per leggere).Tutto pronto, tra pochi minuti avrà inizio la conferenza di Filippo Inzaghi in vista del prossimo impegno contro la Roma. Come di consueto PianetaMilan.it vi riporterà tutte le dichiarazioni del Mister in diretta. Non perdetevi neanche una parola di Superpippo!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy