LA REPUBBLICA – BERLUSCONI DETTA LE REGOLE DEL MERCATO ROSSONERO

LA REPUBBLICA – BERLUSCONI DETTA LE REGOLE DEL MERCATO ROSSONERO

Commenta per primo!

maidirecalcio.com
maidirecalcio.com
“La Repubblica” in edicola oggi analizza il momento del Milan dopo la sconfitta casalinga contro il Sassuolo. Secondo il noto quotidiano, Silvio Berlusconi, che elogia in pubblico Filippo Inzaghi e la squadra, avrebbe dettato al telefono a Galliani le regole per rinforzare la rosa per provare a raggiungere, così, il terzo posto o l’Europa minore. Secondo il numero 1 del Milan le maxi spese sono autorizzate al massimo per qualche ingaggio da 4 milioni di euro, ma il cartellino non si deve più pagare. Quindi il mercato si restringe ai parametri zero o a chi è in rotta con il proprio club, ai prestiti o agli scambi. Giocatori possibilmente italiani e sotto i 30 anni. Per quanto riguarda gli obietti, già detto dell’Europa, Berlusconi vuole provare a vincere la Coppa Italia, trofeo non di primissimo piano, ma pur sempre una coppa da alzare al cielo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy