La Fifa studia un ‘mini Mondiale’ ad otto squadre

La Fifa studia un ‘mini Mondiale’ ad otto squadre

La Fifa valuta di sostituire la Confederation Cup con un “mini Mondiale” a 8 squadre che si giocherebbe ogni 2 anni in inverno a partire dal 2021

di matteotesta

A partire dal 2026 il numero di squadre che parteciperanno alla fase finale della Coppa del Mondo di calcio passeranno da 32 a 48. Al fine di prepararsi al meglio a questa novità così importante, la Fifa sta valutando di organizzare un “mini Mondiale” associato alla competizione principale, composto da 8 squadre e da giocarsi ogni 2 anni.

La notizia proviene dall’agenzia Reuters, la quale afferma che il Presidente Gianni Infantino ha proposto in una lettera l’idea di allestire il torneo tra ottobre e novembre di ogni anno dispari a partire dal 2021. Il numero uno della Fifa avrebbe già trovato un gruppo di solidi investitori pronti a mettere sul piatto ben 21 miliardi di euro in questo progetto. Il “mini Mondiale” andrebbe a sostituire la Confederation Cup. La Fifa al momento non ha voluto commentare l’indiscrezione.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Marotta: “La Fifa abolisce i prestiti? Abbiamo le alternative”

Fifa, Infantino: “Elimineremo la sessione invernale di calciomercato”

Ibrahimovic: “Non andrò al Mondiale? Svezia favorita per la vittoria…”

Ronaldinho: “Non è normale un Mondiale senza Italia”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy