INZAGHI SU CERCI: “HA CARATTERISTICHE UNICHE, PUO’ DARCI UNA GRANDE MANO GIA’ DA ADESSO”

INZAGHI SU CERCI: “HA CARATTERISTICHE UNICHE, PUO’ DARCI UNA GRANDE MANO GIA’ DA ADESSO”

Mister Inzaghi (fonte: gazzetta.it)
Mister Inzaghi (fonte: gazzetta.it)
Alessio Cerci è a tutti gli effetti un nuovo giocatore del Diavolo, pochi minuti fa, infatti, è arrivata anche l’ufficialità. E’ l’uomo del momento in casa Milan. Ieri ci ha tenuto a salutarlo il presidente Berlusconi, oggi ne ha parlato anche Inzaghi, in conferenza stampa, non chiudendo le porte ad un suo possibile impiego già dalla gara di domani: “La mia priorità era Cerci già da questa estate. Lo volevamo tutti. Quando andavo dal presidente, questa estate, era sempre Cerci. Giocatore della Nazionale, caratteristiche uniche, ha voglia di rivalsa ed è ben inserito nel gruppo. Sta a me decidere quando inserirlo: non ha la partita nelle gambe. Ci può dare una mano a gara in corso. I test sono andati bene. 20-25 minuti può reggerli, già da adesso”. 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy