INZAGHI SPEGNE IL CASO PAZZINI: “CI SIAMO SENTITI SUBITO, NON DEVO DARGLI CONTENTINI”

INZAGHI SPEGNE IL CASO PAZZINI: “CI SIAMO SENTITI SUBITO, NON DEVO DARGLI CONTENTINI”

Giampaolo Pazzini in azione, fonte foto Matteo Gribaudi/Image Sport
Giampaolo Pazzini in azione, fonte foto Matteo Gribaudi/Image Sport
Nel corso della conferenza stampa alla vigilia di Milan-Palermo, Filippo Inzaghi è tornato anche sul caso di Giampaolo Pazzini, spegnendo le polemiche destate dalle dichiarazioni della moglie dell’attaccante: “E’ stato un piccolo sfogo, ma il caso  è chiuso. Il Pazzo mi ha chiamato subito per scusarsi. Non è triste, non devo dare contentini, parliamo di professionisti, ci mancherebbe. I contentini si danno ai giovani, darli ai grandi è una presa in giro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy