INZAGHI: “PER IL SALTO DI QUALITA’ PUNTO SU DUE GIOCATORI. TORRES STA TORNANDO..”

INZAGHI: “PER IL SALTO DI QUALITA’ PUNTO SU DUE GIOCATORI. TORRES STA TORNANDO..”

Filippo Inzaghi, allenatore Milan
Filippo Inzaghi, allenatore del Milan – Fonte: www.goal.com
L’imminente derby con l’Inter, una stracittadina non all’altezza degli antichi fasti, ma anche il presidente Berlusconi e il mercato. Filippo Inzaghi ha parlato un po’ di tutto con il Corriere della Sera. Tra i temi trattati anche quello del gioco e dei singoli:Cosa la soddisfa già del suo Milan? Credo che la partita contro la Samp sia stata la nostra migliore sul piano del gioco. Me l’ha scritto anche Arrigo Sacchi e mi ha riempito d’orgoglio. Siamo stati squadra, abbiamo ancora qualche difettuccio che ci limita, ma abbiamo comandato sul piano del gioco. La strada è tracciata.Pensava fosse più difficile? Mi aspettavo più problemi. Mi ha meravigliato lo spirito del gruppo, che non è mai mancato. Non posso rimproverare niente a questi ragazzi. Fondazione Milan è arrabbiata con me perché finora non ho dato neanche una multa! Non c’è stato un ritardo o un comportamento sbagliato. Ho visto serietà, dedizione al lavoro, onore alla maglia.Può indicare un giocatore che vi farà fare il salto di qualità? «Dev’essere tutta la rosa a migliorare. Però abbiamo due giovani, De Sciglio ed El Shaarawy, che possono crescere ancora».Torres invece?Spero faccia come Crespo con Ancelotti. All’inizio non segnava mai, poi si è sbloccato ed è diventato…Crespo. Torres finora è stato condizionato dall’infortunio alla caviglia, che adesso però è risolto. A Genova l’ho visto molto bene.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy